arti e sapori
Area riservata
Cerca
Home page | Archivio News | Pagina corrente: Fiera degli Ecomusei...
Condividi:

Fiera Nazionale Ecomusei “Paesaggi del Fare e dell' Accoglienza” 2014

Fiera degli Ecomusei "Arti Cibo e Paesaggio"
Dal 12 al 15  Settembre 2014   Argenta  ripropone l'appuntamento Nazionale della Fiera degli Ecomusei e il relativo Workshop "Paesaggi del fare e dell'accoglienza.Turismo ed Ecomusei è un binomio possibile?" .
“È un affascinante, curioso e gustosissimo “viaggio” in Italia quello che attende i visitatori attraverso le tradizioni, gli usi e costumi, i saperi e i sapori piu' autentici".
Accanto agli operatori istituzionali e alle loro proposte culturali e turistiche, ci sono i produttori dei diversi territori, un “viaggio” lungo il sentiero dei saperi artigianali e delle tradizioni gastronomiche, dal Gemonese al Salento, dall' Umbria al Piemonte, dalle confinanti Toscana e Veneto, alla nostra Emilia-Romagna.
Un viaggio, quindi, attraverso le tradizioni, gli usi e i costumi, i saperi e i sapori più autentici.
Ad animare “Arti Cibo e Pesaggio”, nel grande spazio allestito in Piazza Marconi, accanto agli espositori, tra istituzioni e operatori, con le loro proposte culturali e turistiche, i produttori eno-gastronomici, con prodotti tipici in degustazione ogni sera, per guidare i visitatori lungo il sentiero dei saperi artigianali e delle tradizioni gastronomiche, con prodotti tipici e ricette uniche.
Gli Ecomusei da scoprire e da “assaggiare” sono:
Il graditissimo ritorno dalla Croazia dell'Ecomuseo "Casa della Batana" con il loro Folklore e i gustosissimi assaggi di specialità tipiche della tradizione locale.
Gli Ecomusei del Trentino, della rete del Vanoi, con i loro suggestivi paesaggi fortemente legati alla tradizione;
Ecomusei Piemontesi e Veneti, la dorsale Appenninica Umbra,partendo dai Musei Senesi, all'Ecomuseo dell'Agropontino con le loro danze e tradizioni locali.
Dalla Sardegna come ogni anno gli Ecomusei Sarcidano Barbagia,  e Terre di Shardana con i prodotti tipici e tradizionali dell'affascinante territorio sardo.
Un nuovo arrivo, valorizzerà ulteriormente questa manifestazione nazionale ed internazionale, dalla Sicilia il Sistema Ecomuseale del territorio siculo sarà presente per farci conoscere ed apprezzare i prodotti tipici ed artigianali e d il folklore
Importante riconferma è l'Ecomuseo del Gemonese, friulano, con il frico friabile e il famoso pan di sorc (presidio Slow Food), ma anche l'olio, la birra artigianale e vini del Collio.
Una eccellenza consolidata presente saranno gli Ecomusei del Gusto della Regione Emilia-Romagna con il Museo del Balsamico tradizionale di Modena, l'Ecomuseo della Collina e del Vino di Castello di Serravalle, la Manifattura dei Marinati di Comacchio (altro presidio Slow Food), Jolanda di Savoia, con la sua tradizione alimentare e storica della coltivazione del riso, Cervia con il suo sale e Casa Artusi, che proporrà degustazioni di piadina romagnola e crescioni, laboratori di preparazione della sfoglia.
Naturalmente, l'Ecomuseo di Argenta e i suoi partner, anche quest'anno verrà proposto il tradizionale "Forno in Fiera" per riscoprire sapori delle eccellenze del tipico  pane di Argenta, inoltre tramite gli attori locali delle Associazioni insite sul territorio si potranno assaggiare e conoscere specialità  ed eccellenze del territorio dalla pasta della tradizione sino a degustazioni di  pescegatto e  carpa e ricette della tradizione.
In Piazza Marconi si avrà un grande spazio espositivo che andrà a ricreare un Villaggio di tradizioni, culture e saperi di un vasto complesso territorio nazionale .
A coronare il tutto come ogni anno si terrà il WORKSHOP Nazionale delgli Ecomusei "Turismo: “Paesaggi del fare e dell'accoglienza",lo stesso si terrà in forma itinerante partendo da Argenta, dalla Fiera Nazionale degli Ecomusei 12-15 Settembre 2014, nella giornata di venerdì 13 settembre si svolgerà a Villanova di Bagnacavallo, nella giornata di sabato 13 settembre sarà  ad Argenta e domenica 14 settembre a Cervia.
il WORKSHOP  sarà valorizzato dall'intervento di ospiti internazionali dal Brasile, Portogallo, Inghilterra, Svezia, Francia e Croazia, promosso dall' IBC Istituto per i Beni Artistici  Culturali e Naturali della Regione Emilia Romagna, sotto l'egida dell'Unione Europea.
Si intende in questo modo un momento di confronto attivo s realtà locali estramente diverse tra di loro, il tutto è volto a portare strumenti nuovi e diversi di azione sui processi di sviluppo locale.
La sessione del 13 Settembre del WORKSHOP  si terrà ad Argenta  alle 9.30, presso il Centro Culturale Mercato, è aperta a tutti coloro sono interessati a conoscere queste realtà; il punto di vista, le esperienze di chi si muove sul territorio, i soggetti che sanno tradurre saperi sedimentati e pratiche in innovazione, beni comuni e progetti di comunità. L'ecomuseo, infatti, puo' essere d'aiuto nel fornire strumenti di consapevolezza e di decisione nei processi di sviluppo locale. Scarica il programma degli interventi.
Sul nostro "calendario" troverete tutte le informazioni in merito alle giornate di workshop


Altre news



Soggetti e protagonisti locali
Unione Europea Regione E/R delta 2000 programma sviluppo rurale terre shardana gal elimos gal sarcidano
Informazioni

Segreteria organizzativa:
Terre Srl
Tel.0532.808058 - Fax 0532.808001
Email: museiargenta@comune.argenta.fe.it

Sito realizzato da Punto Triplo Srl.