arti e sapori
Area riservata
Cerca
Home page | Ecomusei | Pagina corrente: Musei del Cibo Provincia Parma
Condividi:

Musei del Cibo della Provincia di Parma

Il circuito dei Musei del Cibo della Provincia di Parma

Musei del Cibo della Provincia di ParmaCittà di aristocratiche tradizioni culturali e musicali, ricca di monumenti e di preziose opere d'arte, Parma è anche la capitale del gusto e della buona tavola. Così, i gloriosi prodotti della terra parmense, Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma, Salame di Felino, Conserve di Pomodoro, Pasta e Vino dei Colli di Parma nei Musei del Cibo trovano un luogo privilegiato di racconto, valorizzazione e celebrazione.

I Musei del Cibo della Provincia di Parma che nel 2011 hanno ottenuto dalla Regione Emilia-Romagna, il titolo di Musei di Qualità, sono un circuito dedicato ai prodotti tipici del territorio parmense, un progetto di qualità per la conservazione e la promozione di quelle tradizioni enogastronomiche che sono ormai patrimonio nazionale. Ne fanno parte: il Museo del Parmigiano Reggiano a Soragna, del Pomodoro a Collecchio, del Salame a Felino, del Prosciutto e dei salumi a Langhirano.

Il 2014 sigla un momento importante per il circuito museale della Provincia di Parma che da maggio si arricchisce di due nuovi percorsi: il Museo della Pasta, presso la Corte di Giarola, a Collecchio contiguo al già funzionante Museo del Pomodoro e la Cantina dei Musei del Cibo, allestito presso la Rocca di Sala Baganza. I due nuovi musei completano l'offerta del progetto ideato nel 2003 per promuovere e divulgare la lavorazione e la storia di quei prodotti che hanno traghettato il territorio della Provincia di Parma in tutto il mondo.

Tutti i Musei sono aperti dal 1° marzo all'8 dicembre (compreso) il sabato, la domenica e i giorni festivi dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. A Langhirano e alla Corte di Giarola l'orario è continuato – dalle 10 alle 18. È possibile degustare il Parmigiano Reggiano di diverse stagionature al termine della vista presso l'omonimo museo, fare una sosta alla Prosciutteria del Museo di Langhirano per una ricca degustazione, mentre alla Corte di Giarola il ristorante omonimo propone un menù a base di pomodoro e prodotti tipici. In settimana i Musei sono aperti, su prenotazione, per le scuole ed i gruppi. Per informazioni e prenotazioni: www.museidelcibo.it oppure contattare l'associazione “I Musei del Cibo della provincia di Parma” al numero 0521/931800.

Soggetti e protagonisti locali
Unione Europea Regione E/R delta 2000 programma sviluppo rurale terre shardana gal elimos gal sarcidano
Informazioni

Segreteria organizzativa:
Terre Srl
Tel.0532.808058 - Fax 0532.808001
Email: museiargenta@comune.argenta.fe.it

Sito realizzato da Punto Triplo Srl.