arti e sapori
Area riservata
Cerca
Home page | Ecomusei | Pagina corrente: Ecomuseo dell'acqua
Condividi:

Ecomuseo dellSala Bolognese (BO)

Un luogo dove raccontare il secolare rapporto tra l’uomo e l’acqua e per rappresentare il dialogo che, grazie ai fiumi, da sempre intercorre tra pianura e montagne. Posto a Padulle di Sala Bolognese, tra il torrente Samoggia e il fiume Reno - zona che negli anni è stata più volte teatro di alluvioni e allagamenti – il nuovo Ecomuseo vuole far conoscere tutti gli aspetti legati ai corsi d'acqua naturali e artificiali: dai molteplici usi delle risorse idriche alle interazioni con il territorio montano.
Accanto alle più moderne tecnologie informative, nell’antico casolare ristrutturato dell’Ecomuseo si trovano anche gli oggetti tradizionali del lavoro contadino, gli strumenti della bonifica e un teatrino meccanico, che racconta col linguaggio popolare dei burattini la vicenda millenaria dell’acqua in questa zona della pianura bolognese.
L’Ecomuseo dell’acqua è realizzato dal Comune di Sala Bolognese in partecipazione con il Consorzio di bonifica Reno-Palata.

Prodotti ortofrutticoli, latticini, carni e vino  

www.ecomuseodellacqua.it

Soggetti e protagonisti locali
Unione Europea Regione E/R delta 2000 programma sviluppo rurale terre shardana gal elimos gal sarcidano
Informazioni

Segreteria organizzativa:
Terre Srl
Tel.0532.808058 - Fax 0532.808001
Email: museiargenta@comune.argenta.fe.it

Sito realizzato da Punto Triplo Srl.